E’ un libro fatto bene: chiaro, organizzato e scorrevole. L’aspetto che più mi ha fatto piacere rilevare è che finalmente ci si è tolti da quella improduttiva contrapposizione tra digitale e tradizionale: il marketing è uno solo. Sì, è vero, già altri autori in passato avevano affermato ciò, questa volta però si è spiegato meglio dove e quando mettere in pratica certe azioni piuttosto che altre. E’ sempre questione di contesti…Oltre a questo, da segnalare l’asse portante di tutto il libro: l’Advocacy, ovvero il motivo fondamentale del SMM, ciò che lo rende diverso da altri strumenti e soprattutto lo fa essere dirompente, se applicato correttamente. Poi, si sa, qualche punto di vista espresso nel libro può essere discutibile, ma non importa… un manuale condivisibile al 100% da un professionista non esiste.

 

[Titolo: Marketing 4.0 (Dal tradizionale al digitale) / Autori: P. Kotler – H.Kartajaya – I. Setiawan / Edizioni: Hoepli]