Come si conquista un mercato? Si fa leva sui propri vantaggi, si sfruttano reti e strutture già esistenti, poi si omologa il tutto imponendo un proprio codice. Questo, con esagerazione di sintesi, è quel che accade in genere. Ora, al fine di comprenderne le basilari dinamiche fisiologiche ho pensato che fosse bene distaccarsi dall’ambiente aziendale e studiare il tutto attraverso le grandi conquiste di popoli su altri popoli. Il caso migliore, per avere contesti più elementari, è quello degli indoeuropei. Si tratta di un fenomeno innescato nel 5.000 avanti Cristo e che attualmente interessa gran parte del nostro pianeta, visto che -noi- Indoeuropei siamo quasi dappertutto nel mondo, con la nostra lingua e la nostra cultura.
Attenzione, questo libro non parla assolutamente di marketing (è stata solo una mia trasposizione mentale). Tale volume è stato scritto dal Francisco Villar, insegnante di Linguistica Indoeuropea all’Università Salamanca in Spagna. Un vero capolavoro interdisciplinare, che unisce ed accorda razionalmente molte materie scientifiche.

[Gli indoeuropei e le origini dell’Europa / Ed.: il Mulino]