Non basterebbe un’intera vita per studiare un solo grande Filosofo. Questo mi è ben chiaro. Comunque dopo tanti anni passati dall’ultima lezione di filosofia al liceo, mi è venuta voglia di riprendere in mano la materia. L’occasione si è presentata in libreria, quando mi si è mostrato davanti agli occhi questo libro, scritto da Nigel Warburton, docente della Open University di Londra. Mi sembrava proprio il libro per me in quanto ripercorreva in 300 pagine le vite e le opere dei maggiori pensatori della nostra storia. Quello che io cerco infatti è sempre un modo efficace per delineare il perimetro di ogni materia e con questo testo ci sono riuscito. Un’altra cosa valida è che Warburton non tralascia mai di inquadrare il periodo storico di ogni filosofo e le circostanze in cui viveva; ottimo metodo per comprendere al meglio il tutto.

A cosa è stato utile questo libro? Senza ombra di dubbio la Filosofia è la miglior palestra per la mente: così come una corsetta ti tiene in forma i muscoli, la filosofia ti tiene allenato il cervello…e te lo senti molto più performante. A parte ciò, leggere di tutti i pensatori in una volta sola, mi ha aiutato nel sincretismo e mi ha fatto individuare meglio i dettagli positivi di ognuno (e ovviamente ho messo tutto in cassaforte…). Infine è stato davvero interessante -quando ero a scuola forse pensavo ad altro- scoprire quante cose sono state già dibattute e teorizzate nel passato. Pensate, anche per quanto riguarda la materia della comunicazione e del marketing! Basta leggersi con attenzione cosa diceva George Berkeley circa trecento anni fa.

 

[Autore: Nigel Warburton – Editore: Salani]